Archivi tag: cornici gesso prezzi

Cornici per illuminazione in gesso

Come scegliere una cornice in gesso per illuminazione? Quali sono le caratteristiche che devono avere le cornici in gesso per illuminazione diffusa o indiretta? Quanto costa una cornice in gesso per illuminazione? Led o neon, quale deve essere il corpo illuminante di una cornice in gesso per illuminazione diffusa?

Innanzitutto, cosa sono le cornici per illuminazione: sono delle cornici (in gesso) in grado di ospitare al proprio interno un elemento illuminante sia a neon che led in grado di illuminare, in modo uniforme e diffuso, la propria stanza. L’importanza di avere una luce continua e diffusa in un ambiente è nota, a questa luce di base normalmente i decoratori aggiungono punti luce focali in determinate aree creando un gioco di luci rilassante per chi quelli ambienti li vive quotidianamente.

Che caratteristiche deve avere una cornice per illuminazione?

Quali sono le caratteristiche: la principale è che la cornice deve essere in gesso! Diffidate da chi vi propone materiali plastici (come il polistirolo e il poliuretano) semplicemente perché con il calore possono diventare pericolosi elementi infiammabili. Il gesso è ignifugo e eco compatibile, traspirante, utilizzato da millenni nella decorazione d’interni perché prodotto salubre e naturale.

Cornici illuminazione soffitto
cornici illuminazione casa

Esistono poi diversi tipi di gesso, meglio prediligere gessi a basso effetto disgregante e strutturati, come tradizione vuole, con fibre naturali di sisal. Parliamo quindi di prodotti naturali, non di plastiche, che si possono tinteggiare a piacimento una volta installati.

Quanto costa una cornice per illuminazione?

Quanto costa una cornice per illuminazione? Incredibilmente poco anche in confronto ai vari tentativi di imitazione in polistirolo. Sul mercato si trovano ottimi prodotti a meno di 10 Euro al metro lineare! Molte cornici per facilitare il montaggio hanno gli angoli già predisposti (meno di 10 Euro al pezzo in media).

Insomma con una spesa irrisoria si può trasformare un ambiente giocando con la luce. questo anche grazie ai nuovi sistemi a led che permettono colorazioni di ogni tipo. Insomma diamo spazio alla creatività, come sempre!

Casa dolce casa: una cornice in gesso per l’arredamento moderno

cornice in gesso a sguscio
cornice in gesso a sguscio

Spesso la domanda che i nostri lettori ci rivolgono è una sola: ma con una cornice è adatta per un arredamento moderno? Anche la risposta che è molto semplice: noi peniamo di si!

Cosa c’è lo fa pensare? nell’immaginario collettivo quando si parla di stucchi si pensa solo a colonne barocche, rosoni, fregi e bassorilievi. Ma il decoro non è di per se minimalista o barocco. Provate ad immaginare una cornice bianca su una parete bianca, e la stessa cornice su una parete rossa; probabilmente la cornice su una parete rossa avrà un risalto maggiore e viceversa per notare una cornice bianca su parete bianca la cornice, quantomeno, dovrà essere di grandi dimensioni.

Per questo in un ambiente moderno, dai colori tenui, una cornice in gesso può essere l’elemento di rottura (magari utilizzando delle cornici decorate) o più semplicemente un elemento lineare: uno sguscio semplice e liscio (dello stesso colore della parete). Se poi siete appassionati di design perché non utilizzare una splendida finitura argentata? Per questo quando si scegliete un decoro bisogna immaginare l’effetto finale e la cromia della stanza. Non è difficile ma essenziale; un buon designer conosce bene l’importanza dei colori, della luce e quali effetti si possano creare anche con pochi elementi ben coordinati.

In una parola: creatività, la vostra.